Articoli marcati con tag ‘bronchite’

Ordinare online farmaci Azitromicina? trattamenti bronchite terapie BPCO

Azitromicina è azalide

, antibiotici macrolidi, derivati ​​da eritromicina, ma differisce da eritromicina. E ‘utilizzato nel trattamento della bronchite. Oltre alla prevenzione, anche lieve a moderata infezioni da alcuni batteri negli adulti, infezioni delle vie respiratorie, malattie della pelle, e malattie sessualmente trasmesse. E ‘usato per trattare le infezioni dell’orecchio medio, tonsillite, infezioni della gola, laringiti, polmoniti, tifo, e sinusite. Bronchite può diventare grave se si progredisce verso la polmonite, gli antibiotici possono essere necessari.

Azitromicina è principalmente usato per prevenire le infezioni batteriche nei neonati e quelli con sistema immunitario debole. E ‘attivo anche contro alcune malattie veneree, come l’uretrite non gonococcica, clamidia, gonorrea e cervicite. Essa agisce inibendo la sintesi proteica dei batteri, che inibisce la crescita di batteri e microrganismi che causano morte. Questo antibiotico è acido stabile e non provoca acido gastrico quando somministrato per via orale. Si assorbe facilmente, ma il suo assorbimento è maggiore a stomaco vuoto. Azitromicina è attivamente trasferita al sito di infezione a causa dell’elevata concentrazione di energia in fagociti.

La bronchite è una infiammazione del rivestimento dei bronchi, le vie aeree che portano il flusso d’aria dalla trachea fino ai polmoni. Si è classificato in due categorie, acute e croniche. Bronchite è caratterizzata dallo sviluppo di tosse con o senza produzione di escreato, espettorato viene espettorato o tossì le vie respiratorie. La bronchite acuta si verifica spesso durante la malattia virale acuta, come raffreddore o influenza. 90% dei casi di bronchite acuta è causata da antivirus, mentre il 10% sono causate da batteri. Modello bronchite cronica di asma bronchiale, nefrite, caratterizzato dalla presenza di tosse della durata di 3 mesi o più dopo due anni almeno. La bronchite cronica si sviluppa di solito a causa di un infortunio ricorrente al vie aeree causata da sostanze irritanti inalati come sigaretta. Inoltre, molti altri fattori, tra cui l’inquinamento atmosferico e la salute e la sicurezza causati da sostanze irritanti e l’aria fredda provoca la malattia.

Il trattamento per la bronchite acuta è soprattutto sintomatica. Farmaci non-steroidei (FANS) possono essere usati per trattare il mal di gola e febbre. Decongestionanti può essere utile nei pazienti con congestione nasale e espettoranti possono essere usati per aumentare il rilascio di muco e saliva espulsione. Antitosse possono essere usate se la tosse interferisce con il sonno fastidio, sebbene tosse può essere utile riferirsi espettorato dal tratto respiratorio. Anche senza trattamento, la maggior parte dei casi di bronchite acuta risolvono rapidamente. Poiché la maggior parte dei casi di bronchite acuta sono causati da virus, gli antibiotici non devono essere utilizzati perché sono efficaci solo contro i batteri. L’uso di antibiotici nei pazienti con infezioni batteriche contribuisce allo sviluppo di batteri resistenti, che a volte può essere pericolosa per la vita. Antibiotici consigliati solo se grammo osservazione espettorato macchiato mostra il numero di batteri presenti in essa.

bronchite cronica, asma bronchiale modello, nefrite, definita come la tosse della durata di 3 mesi o più all’anno per almeno 2 anni. E ‘la più comune causa di disabilità e di morte. Altri sintomi possono includere difficoltà di respirazione o mancanza di respiro, soprattutto sotto sforzo. La tosse è spesso peggiore subito dopo il sorteggio, e saliva prodotta può essere di colore giallo o verde, e può essere striato di sangue. E ‘causata da traumi ripetuti o irritazione dell’epitelio respiratorio dei bronchi, con conseguente infiammazione cronica, edema (gonfiore), e una maggiore produzione di muco da parte delle cellule caliciformi. Flusso d’aria dentro e fuori i polmoni è parzialmente bloccata a causa di infiammazione e aumentato bronchiale o broncospasmo reversibile. La maggior parte dei casi di bronchite cronica causata dal fumo di sigarette o altre forme di tabacco. Altri motivi di tali fumi o polveri, inquinamento o l’esposizione massima irritante può contenere.

Anche bronchite acuta e bronchite cronica sono entrambi infiammazioni dell’aria, le loro cause e trattamenti sono diversi. Trattamento della bronchite cronica è complessa e dipende dallo stadio di bronchite cronica e altri problemi di salute se presente. Cambia stile di vita come smettere di fumare ed evitare il fumo passivo o aria inquinata è un primo passo importante. L’esercizio fisico svolto con regolarità è importante. Il paziente può avere bisogno di ossigeno supplementare se la malattia progredisce. Le complicanze della BPCO sono molte e spesso richiedono l’ospedalizzazione nelle fasi successive della malattia. I fumatori che smettono di fumare mostrano un miglioramento della funzione polmonare. Altre misure preventive comprendono evitando irritanti chimici e ambientali, come l’inquinamento dell’aria e mantenere una buona salute generale. La vaccinazione contro alcuni tipi di polmonite (e influenza) è una misura preventiva importante per chiunque con disturbi polmonari o del sistema immunitario.